Jamfashion

05feb
2013

Milano Tattoo Convention: 8-10 febbraio 2013

Sin dalla preistoria l’uomo è stato portato a lasciare dei segni, delle tracce, sull’ambiente circostante e in particolare, a decorare i luoghi a lui famigliari, per renderli più intimi e personali. Secondo Lévi Strauss, la prima superficie che l’uomo ha sentito l’impulso di abbellire sarebbe stato il corpo, inteso come involucro della propria persona e mediatore con il mondo esterno. Intervenire per modificare il proprio corpo, per renderlo più attraente, è una delle pratiche più antiche di cui siamo a conoscenza. Lo sa bene la Milano Tattoo Convention che giunge alla sua diciottesima edizione: da venerdì 8 a domenica 10 febbraio 250 tatuatori internazionali s’incontrano per un mix di tatuaggi, body art, musica, arte, performance e mostre! Tre giornate, al Centro Congressi Quark Hotel di Milano, dedicate all’arte del tatuaggio, del body painting e delle altre arti visive. E come ogni anno arrivano da ogni parte del mondo i migliori tattoo artists pronti a realizzare le loro creazioni, per chi vuole sulla pelle il loro segno e per chi arriva per scoprire tratti, stili e culture differenti, dal Giappone alla California. Non solo tatuaggi ma anche spettacoli, come la danza acrobatica della compagnia Aves o la danza orientale del gruppo Le Soeurs Tribales.

(di Samantha Lamonaca)

Info: Milano Tattoo Convention

Quando: dall’8 al 10 febbraio 2013

Dove: Centro Congressi Quark Hotel, Milano

Orari: Venerdì – 8 febbraio dalle 14.00 alle 24.00

Sabato – 9 febbraio dalle 12.00 alle 24.00

Domenica – 10 febbraio dalle 12.00 alle 20.00

 

Categorie: varieVisti da vicino

TAGS: Milano Tattoo ConventionTattoo Convention 2013

Commenti